Editoriali

A Roma nessuno ferma lo scempio

Si abbattono (con tanto di licenze e permessi!) ville e palazzine di grande valore architettonico per costruire edifici acciaio-vetro di otto piani moltiplicandone la cubatura. Comitati di cittadini, Italia Nostra e urbanisti cercano di impedirlo

del (19/09/2018) di Giorgio Frasca Polara

Spende chi può

Le ultime stime sui consumi confermano che la quasi-ripresa continua ad andare a vantaggio di pochi, non risolleva le sorti della classe media e addirittura spinge ancora più in basso le condizioni delle famiglie in maggiore difficoltà

del (18/09/2018) di Nuccio Iovene

La filiera dello sfruttamento

Irregolare un’azienda su tre. Si spazia dal caporalato nei campi al lavoro nei cantieri fino al turismo. Evasione, elusione, mancato rispetto dei contratti: tra nero e sommerso lo Stato perde 20 miliardi l’anno. Più ispettori per applicare davvero la 199

del (17/09/2018) di Giorgio Frasca Polara

Allarme stupri, oltre la cronaca

Non possiamo smettere di denunciare: la violenza sulle donne, dalla molestia nel posto di lavoro, alle parole d’odio, agli stupri, alla sopraffazione, alla violenza fisica, sono un tarlo che rode la convivenza, la democrazia, ogni futuro possibile

del (15/09/2018) di Silvia Garambois

Ma con i musei lo Stato deve comunque farci i soldi?

per consentire veramente a tutti di poter accedere a mostre e raccolte varie è fondamentale che le domeniche gratis al museo non vengano abolite: permettono a persone di tutte le età e tutte le tasche di poter visitare i grandi poli culturali del Belpaese

del (14/09/2018) di Alice Frei

Genova, non è crollato solo un ponte

Si discute dei frutti malati delle privatizzazione ma il tema vero è come riportare nel pubblico la programmazione e il controllo delle reti fondamentali del Paese. Compito dello Stato, oggi in debito di risorse e competenze dopo decenni di liberismo

del (13/09/2018) di Paolo Berdini

La Rai? Trasmette a sua insaputa

La Tv di Stato è alla deriva: manca un vero presidente, il Contratto di servizio resta lettera morta, la riorganizzazione delle news ferma in qualche cassetto. Nessun progetto per il web e i precari sempre nel limbo. Abbondano solo i nuovi organigrammi

del (12/09/2018) di Silvia Garambois

Europeisti sempre

L’Italia si allontana da Bruxelles e l’Europa si allontana dai suo cittadini. Ma sotto le macerie del Vecchio continente rischiano di soffocare pace, lavoro, diritti e libertà. Il difficile sentiero tra resistenza e ricostruzione

del (10/09/2018) di Altero Frigerio

Emergenza suicidi dietro le sbarre

In uno Stato di diritto sono intollerabili le condizioni di vita dei reclusi (e del personale di sorveglianza). Incidono i ritardi e i boicottaggi alla riforma penitenziaria e in particolare lo stralcio delle misure di tutela della dignità e della salute

del (07/09/2018) di Giorgio Frasca Polara

Sviluppo sostenibile: in Europa peggiorano le disuguaglianze

Per l’Asvis “la Ue è fuori traiettoria”. In un quadro non del tutto critico, l’analisi dell’Alleanza italiana per lo sviluppo sostenibile evidenzia un forte peggioramento. Lontani i risultati sul contrasto alle ingiustizie e la protezione dell’ambiente

del (06/09/2018) di Alice Frei

Montefibre, ieri inquinava oggi dismette

La vertenza del sito campano arriva al ministero ma non si trova la soluzione. Occorre tutelare l’occupazione in un’area dove la crisi industriale aggredisce tutti i comparti e trovare un’alternativa che non sia pagata dai lavoratori e delle loro famiglie

del (05/09/2018) di Giorgio Frasca Polara
1 - 10 (2131 record)
« 1 2 3 4 5 6 »

radioarticolo1 app
Astrelia sviluppa siti internet CGIL applicazioni desktop, applicazioni mobile, applicazioni web
Privacy Policy