Editoriali

Acquistare e vestire con consapevolezza

Cresce la quota di consumatori che chiede ai marchi di abbigliamento di assumersi la responsabilità di ciò che avviene nelle loro catene di produzione e distribuzione. E di garantire che i loro articoli siano prodotti secondo i canoni della sostenibilità

del (18/01/2019) di Nuccio Iovene

Il pallottoliere dell’egoismo

Le risorse per la solidarietà arriveranno dai tagli all’accoglienza. E le mamme con figli disabili in casa avranno diritto al reddito di cittadinanza “senza doversi cercare un lavoro”. Sembra un premio, è una prigione per due

del (17/01/2019) di Silvia Garambois

La recessione si avvicina

Altro che boom! Parlano chiaro i dati della produzione industriale, il rallentamento del Pil, la caduta dell’occupazione. Il governo ignora la preoccupazione diffusa delle imprese e del mondo del lavoro. I sindacati confederali preparano la mobilitazione

del (16/01/2019) di Rinaldo Gianola, strisciarossa

I beffati del decreto dignità

Di fronte al rischio di contenzioso legale, le imprese non rinnovano i contratti precari e sostituiscono i lavoratori. Secondo una stima della Cgil le stabilizzazioni oscillano tra il 15 e il 17%: una legge non risolve le storture del mercato del lavoro

del (15/01/2019) di Stefano Iucci

Morire in cella

Negati dai giudici di sorveglianza sia la revoca della custodia cautelare sia i domiciliari ad un detenuto gravemente malato. Doveva ancora scontare solo pochi mesi, ma le acute patologie di cui soffriva lo hanno piegato prima di tornare in libertà

del (14/01/2019) di Giorgio Frasca Polara

Quattro mura e qualche scoperta

Una famiglia ogni quattro è “guidata” da una donna. Basterebbe partire da questo dato, misconosciuto, per ripensare una politica per le donne: lavoro e pensione, servizi e rappresentanza

del (11/01/2019) di Silvia Garambois

A rischio una bella fetta di fondi sociali europei

L’Italia risulta tra i Paesi più lenti nell’uso delle risorse comunitarie e nella realizzazione degli impegni di spesa già deliberati. La causa di questi ritardi che danneggiano le popolazioni? In primis la scarsa capacità amministrativa delle regioni

del (10/01/2019) di Giorgio Frasca Polara

Migranti abbandonati e la fortezza Europa

Se per i governi europei i destini di 49 persone non sono nulla, solo il pretesto di una partita che prescinde dalle loro vite e dalla loro salvezza, la società civile fa sentire la propria voce per sostenere l’Europa che si vuole e di cui c’è bisogno

del (09/01/2019) di Nuccio Iovene

Chiudiamo tutto. Cacciamo tutti. E poi?

Accoglienza per i richiedenti asilo: non c’è alcuna “gestione ordinata e sostenibile”. Denuncia il Cnca “Il Governo continua a eludere le tante criticità che la nuova normativa sull’immigrazione e il nuovo capitolato creano o rafforzano

del (08/01/2019) di Alice Frei

Devolution no grazie

Prima di concedere una maggiore autonomia ad alcune Regioni occorre adottare una legislazione nazionale che definisca il quadro dei principi fondamentali garantendo la loro esigibilità in tutti gli ambiti. Altrimenti si incrementano solo le diseguaglianze

del (07/01/2019) di Alice Frei

Politiche dell’educazione, un risparmio che non paga

L’Italia spende sempre meno per l’istruzione. Una scelta che rischia di essere miope: nell’immediato per le opportunità non offerte ai più giovani, e sul lungo termine per gli stessi presupposti di crescita del Paese

del (04/01/2019) di Giorgio Frasca Polara
1 - 10 (2211 record)
« 1 2 3 4 5 6 »

radioarticolo1 app
Astrelia sviluppa siti internet CGIL applicazioni desktop, applicazioni mobile, applicazioni web
Privacy Policy