Editoriali

Migranti abbandonati e la fortezza Europa

Se per i governi europei i destini di 49 persone non sono nulla, solo il pretesto di una partita che prescinde dalle loro vite e dalla loro salvezza, la società civile fa sentire la propria voce per sostenere l’Europa che si vuole e di cui c’è bisogno

del (09/01/2019) di Nuccio Iovene

Chiudiamo tutto. Cacciamo tutti. E poi?

Accoglienza per i richiedenti asilo: non c’è alcuna “gestione ordinata e sostenibile”. Denuncia il Cnca “Il Governo continua a eludere le tante criticità che la nuova normativa sull’immigrazione e il nuovo capitolato creano o rafforzano

del (08/01/2019) di Alice Frei

Devolution no grazie

Prima di concedere una maggiore autonomia ad alcune Regioni occorre adottare una legislazione nazionale che definisca il quadro dei principi fondamentali garantendo la loro esigibilità in tutti gli ambiti. Altrimenti si incrementano solo le diseguaglianze

del (07/01/2019) di Alice Frei

Politiche dell’educazione, un risparmio che non paga

L’Italia spende sempre meno per l’istruzione. Una scelta che rischia di essere miope: nell’immediato per le opportunità non offerte ai più giovani, e sul lungo termine per gli stessi presupposti di crescita del Paese

del (04/01/2019) di Giorgio Frasca Polara

Europa così vicina, così lontana

Italia e Germania: da una rilevazione della Fondazione Di Vittorio e Tecné emerge una presa di distanza dalla Ue così come è oggi. Permane una forte domanda di Europa purché sappia tornare alle ispirazioni originarie e faccia prevalere la condivisione

del (02/01/2019) di Alice Frei

Cancelli chiusi dopo le Feste

Delocalizzazione e dumping. Trasferimenti di impianti e di produzioni. Non bastano i tavoli al ministero dello Sviluppo a fermare la spirale. Danni all’occupazione ma anche il risultato della debolezza del nostro sistema industriale

del (31/12/2018) di Giorgio Frasca Polara

Pensionati in piazza contro i tagli alla rivalutazione

Presidi si terranno davanti alle Prefetture in tutte le regioni italiane per protestare contro la manovra che riduce il potere d’acquisto degli assegni previdenziali. A Roma l'appuntamento è per le ore 10 in piazza Santi Apostoli

del (28/12/2018) di Alice Frei

Un Bilancio che impoverisce il Paese

Alla vigilia dell’esame della Camera Cgil, Cisl e Uil bocciano la manovra del governo definendola pessima e recessiva: “Mortifica sviluppo, lavoro e fasce deboli”. I sindacati pronti alla mobilitazione con una grande manifestazione nazionale a gennaio

del (24/12/2018) di Alice Frei

L’odio del potere per la libertà di stampa

Una strage di giornalisti in giro per il mondo: 80 quelli uccisi; 348 quelli detenuti per aver fatto il loro mestiere. Ma a zittire i giornali è anche il nostro il governo con la cancellazione dei contributi a favore di un’informazione libera e pluralista

del (21/12/2018) di Silvia Garambois

L'agricoltura biologica cresce bene

Il provvedimento approvato la scorsa settimana dalla Camera riconosce il valore di un settore dal forte impatto economico e sociale, e il ruolo rilevante che i cittadini oggi assegnano alla qualità, alla salubrità e alla tracciabilità dei prodotti

del (20/12/2018) di Giorgio Frasca Polara

I diritti sono civiltà. E umanità

Politiche razziste, violazioni delle tutele per i migranti, crescita delle esportazioni di armi, difesa fai da te: altro che sicurezza! Amnesty denuncia: da un clima xenofobo e di paura indotta passati alla linea dura e a un assetto normativo aggressivo

del (18/12/2018) di Giorgio Frasca Polara
51 - 60 (2254 record)
« 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 »

Astrelia sviluppa siti internet CGIL applicazioni desktop, applicazioni mobile, applicazioni web
Privacy Policy