Scaffale lavoro

Popolo chi? Classi popolari, periferie e politica in Italia

Un libro Ediesse analizza i risultati di una ricerca nelle periferie di Milano, Firenze, Roma, e Cosenza, con particolare riferimento a condizioni sociali e di lavoro. Ne parlano i curatori, Loris Caruso e Carlotta Caciagli. A cura di E. Sbaraglia


del 22/07/2019

Imprenditori. Una favola famigliare

Il romanzo distopico dello scrittore polacco Matthias Nawrat, di due adolescenti costretti dal padre a vivere senza conoscere scuola e divertimento, nel nome dell'impresa di famiglia. Interviene il traduttore, Marco Federici Solari


del 18/07/2019

Essendo Stato. Vita e morte di Paolo Borsellino

Un libro del regista teatrale Ruggero Cappuccio ricostruisce l'esistenza e il grande lavoro del magistrato italiano. Ne parliamo con l'autore. A cura di Emiliano Sbaraglia


del 17/07/2019

Terre e libertà. Storie di sindacalisti uccisi dalle mafie

Prima dello Stato, a opporsi all’intreccio tra potere politico, imprenditoriale e criminalità organizzata sono stati tanti giovani sindacalisti, braccianti e contadini. Il racconto di Aldo Gara e Roberto Battaglia per LiberEtà. A cura di E. Sbaraglia


del 15/07/2019

Perché il populismo fa male al popolo. Le deviazioni della democrazia

Insieme a Chiara Tintori, padre Bartolomeo Sorge ci offre una riflessione sull'attuale situazione politica su temi quali immigrazione, povertà, disoccupazione, individuando il popolarismo quale antidoto al populismo di oggi. A cura di Emiliano Sbaraglia


del 11/07/2019

Tuttofumo. Romanzo di fabbrica

Dopo il successo di Inox, questa volta la penna di Eugenio Raspi ci conduce al cospetto dell'enorme ciminiera inattiva della fabbrica di Narni, simbolo di un confitto generazionale tra un padre in crisi e un figlio senza lavoro. A cura di E. Sbaraglia


del 10/07/2019

L'estate che imparammo a sparare

Storia partigiana della Costituzione. Edito da Feltrinelli, il libro propone un'appassionata e ragionata riflessione sulla Resistenza come matrice del nuovo ordinamento democratico. In studio Giuseppe Filippetta, autore. A cura di Emiliano Sbaraglia


del 08/07/2019

E Baboucar guidava la fila. Storie e vite migranti

La normalità inafferrabile di una vita dignitosa che segue ogni approdo, scritta da Giovanni Dozzini con brillante leggerezza attraverso le vicende di quattro richiedenti asilo. Un libro vincitore del Premio Ue per la letteratura


del 04/07/2019

Precari e precarie: una storia dell'Italia repubblicana

Dagli anni 50 all'attuale crisi globale una ricostruzione di Eloisa Betti, storica del lavoro presso l'Università di Bologna, della precarietà del e nel lavoro, e il ruolo dei sindacati. A cura di Emiliano Sbaraglia


del 03/07/2019

Cracking. Un uomo in rivolta nella fabbrica dei veleni e degli inganni

Gianfranco Bettin, scrittore e politico, con questo romanzo torna nel Petrolchimico di Porto Marghera, una delle più grandi industrie del mondo, produttrice di ricchezza e di morte, attraverso le vicende di un ex lavoratore. A cura di Emiliano Sbaraglia


del 01/07/2019

Rosso digitale

La politica si è fatta comunicazione e la comunicazione politica. Vincenzo Vita ripercorre gli ultimi tre decenni della storia italiana attraverso l'analisi di vecchi e nuovi sistemi di informazione, ipotizzando gli scenari futuri che ci attendono


del 27/06/2019
21 - 30 (500 record)
« 1 2 3 4 5 6 7 8 »

radioarticolo1 app
Astrelia sviluppa siti internet CGIL applicazioni desktop, applicazioni mobile, applicazioni web
Privacy Policy