Finanze

Come acquistare generi alimentari online con buoni alimentari

Eventi imprevisti su scala nazionale e personale possono far precipitare le famiglie nella povertà nel giro di poche settimane o mesi. Mentre l’insicurezza alimentare è stata un problema negli Stati Uniti per decenni, la recente recessione negli Stati Uniti ha reso ancora più difficile per le famiglie nutrirsi da sole.

Il tasso annuo di insicurezza alimentare previsto in America, definito come una mancanza di accesso coerente a cibo sufficiente per una vita sana, è aumentato del 4,1% per gli adulti e del 4,9% per i bambini dal 2018, secondo un rapporto dell’autunno 2020 di Feeding America.

I buoni pasto possono aiutare a sostenere le famiglie che non possono permettersi cibo sufficiente per nutrirsi, ma i destinatari potrebbero non sapere come usare i buoni pasto online. Scopri come i buoni pasto possono aiutarti e come usarli correttamente online.

Cosa sono i buoni pasto?

Il Supplemental Nutrition Assistance Program (SNAP) fornisce assistenza alle persone a basso reddito sotto forma di buoni pasto utilizzati per acquistare determinati tipi di cibo. SNAP è un programma federale amministrato dal Food and Nutrition Service del Dipartimento dell’Agricoltura degli Stati Uniti (USDA), che ha una rete di uffici locali.

Le agenzie statali determinano l’idoneità per i benefici SNAP e puoi utilizzare l’elenco di stato dell’USDA per trovare il tuo stato particolare. Se fai domanda online, dovrai registrarti per un account e completare una domanda online. La maggior parte degli stati fa affidamento su applicazioni cartacee e potresti avere la possibilità di inviare posta o fax nella tua applicazione. Rivolgiti direttamente alla tua agenzia statale per saperne di più sulla sua procedura di richiesta.

L’assistenza mensile massima che puoi ottenere in buoni alimentari varia a seconda di dove vivi e di quante persone ci sono nella tua famiglia. Il seguente elenco mostra i vari importi massimi di assistenza per una famiglia di quattro persone:

  • Stati Uniti continentali e Washington DC: $ 782
  • Alaska: da $ 963 a $ 1,495
  • Hawaii: $ 1.440
  • Guam: $ 1,153
  • Isole Vergini americane: $ 1.005

A seguito del Testo Unico degli Stanziamenti del 2021, l’importo massimo che puoi ricevere ogni mese è aumentato al 115% al ​​di sopra dei livelli di assistenza di base del programma SNAP. L’aumento è in vigore fino al 30 giugno 2021.

In genere occorrono fino a 30 giorni per scoprire se sei idoneo per i vantaggi SNAP. Tuttavia, se la tua famiglia ha meno di $ 150 di reddito lordo mensile e meno di $ 100 di liquidità, o se l’affitto, il mutuo e le utenze sono superiori a questo importo, potresti qualificarti per l’approvazione entro sette giorni.

Puoi utilizzare i buoni pasto per acquistare: carne, pollame e pesce; verdura e frutta; pane e cereali; latticini; Merendina; e semi e piante che producono cibo. Tuttavia, non puoi usarli per acquistare tabacco, vino, birra, liquori, vitamine, cibi preparati e articoli non alimentari come cosmetici, articoli per l’igiene e prodotti per la pulizia.

I pericoli della spesa durante il COVID-19

Una fornitura costante di generi alimentari è essenziale mentre si lavora sul posto, ma camminare in un negozio di alimentari può essere un rischio in mezzo alla pandemia di coronavirus. Ciò è dovuto agli scenari di contatto ravvicinato trovati in questi tipi di ambienti.

Uno studio, condotto in un negozio di alimentari di Boston, ha rilevato che il 20% dei dipendenti è risultato positivo al coronavirus. Lo studio, pubblicato sul Journal of Occupational & Environmental Medicine, ha anche rilevato che il 76% dei lavoratori risultati positivi erano asintomatici.

Ma l’infezione funziona in entrambi i modi: poiché i lavoratori dei negozi di alimentari entrano in contatto con così tanti acquirenti diversi, è anche più probabile che infettino gli acquirenti. E per alcuni gruppi, contrarre COVID-19 è significativamente più pericoloso.

Uno studio pubblicato sull’American Journal of Preventive Medicine ha rilevato che ci sono almeno 25 milioni di americani che vivono in famiglie a basso reddito che sono a più alto rischio di contrarre COVID-19.

I Centers for Disease Control and Prevention (CDC) consiglia di ordinare online o di utilizzare il ritiro sul marciapiede come opzione più sicura per fare la spesa. Tuttavia, se usi i buoni pasto, puoi approfittare della consegna della spesa o delle opzioni di guida?

Dove puoi usare i buoni alimentari online?

Secondo George Birrell, CPA e fondatore di TaxHub, ci sono alcune opzioni per le persone che vogliono acquistare generi alimentari online.

“Se stai cercando di acquistare la spesa online ma vai in un negozio per ritirare, puoi optare per il ritiro in alcuni negozi Safeway, Vons e Albertsons, se il negozio specifico vicino a te offre questa opzione”, ha detto Birrell a The Balance tramite e-mail.

Se preferisci che la tua spesa venga consegnata, Walmart e Amazon ti consentono di utilizzare la tua carta EBT (Electronic Benefits Transfer), un sistema di pagamento utilizzato dai partecipanti SNAP, e optare per la consegna.

In effetti, Shannon Payton, consulente di credito certificato presso Payton Credit Services, ha affermato che spesso consiglia ai destinatari dei buoni alimentari di utilizzare il ritiro Walmart.

“Durante la pandemia, sono stati forniti buoni pasto a più famiglie per nutrire i più piccoli che sono a casa”, ha detto Payton a The Balance via e-mail. “Questo è un modo più sicuro ed efficace per fare acquisti, e non solo caricheranno il tuo bagagliaio, ma puoi risparmiare sul conto facendo la spesa da casa, il che riduce il rischio della fame.”

Queste sono solo alcune delle aziende che accettano aziende che accettano buoni alimentari per lo shopping online (sia per la consegna che per il ritiro).

  • Walmart
  • Amazon
  • Safeway
  • Vons
  • Albertsons
  • Kroger
  • ShopRite
  • FreshDirect
  • Aldi

Come usare i buoni alimentari per fare la spesa online

Le regole per l’utilizzo dei buoni alimentari online variano a seconda del rivenditore. Ad esempio, quando fai acquisti su Amazon, aggiungi la tua carta SNAP EBT, fai la spesa e quando effettui il pagamento, inserisci il tuo PIN EBT per pagare gli acquisti idonei.

Per il ritiro Walmart, ordina la spesa online o tramite l’app mobile Walmart. Durante il checkout, selezioni EBT come metodo di pagamento. E quando arrivi al punto di ritiro, il collaboratore Walmart utilizzerà un lettore di schede portatile per scorrere la scheda EBT.

Di solito, puoi anche includere articoli non SNAP nello stesso ordine, ma dovresti pagarli separatamente con una carta di debito o di credito.

Altri modi per ottenere assistenza per gli acquisti online

Esistono anche altri modi per soddisfare le tue esigenze di insicurezza alimentare. Ad esempio, Full Cart ha un programma di assistenza alimentare di emergenza che collega le persone con le organizzazioni che possono consegnare cibo a casa tua.

Inoltre, molte organizzazioni religiose hanno anche programmi di assistenza alimentare. Spesso queste organizzazioni ti consentono di completare un’applicazione online, o semplicemente di presentarti in un giorno designato, e porteranno la spesa al tuo veicolo. Alcuni consegneranno anche la spesa se non disponi di mezzi di trasporto.

Related posts

Strategia Forex per il day trading del rapporto NFP

admin

Scelta dei beneficiari per IRA e 401 (k) s

admin

Gestione della quota di un beneficiario predeterminato

admin

Leave a Comment