Finanze

Come investire in Brasile con gli ETF

Per gli investitori che desiderano un’esposizione al paese del Brasile nel proprio portafoglio, ci sono alcuni modi per investire nella regione. Puoi considerare alcuni ETF dei mercati emergenti che includono società brasiliane nelle loro partecipazioni come ADRE, BLDRS Emerging Markets 50 ADR Index ETF o BRAQ, Global X Brazil Consumer ETF.

Puoi considerare un ETF valutario che includa il Real brasiliano nel suo paniere o anche un fondo valutario specifico per il Real. Oppure puoi anche ricercare un ETF BRIC che includa solo titoli delle regioni di Brasile, Russia, India e Cina nelle sue partecipazioni, come BK, iShares MSCI BRIC Index ETF.

Ma se vuoi investire in un bene brasiliano da solo, allora vuoi considerare questi ETF specifici per paese che si concentrano solo sul Brasile.

Elenco degli ETF brasiliani

  • BRF – VanEck Vectors Brazil Small Cap ETF
  • BRZU – ETF su azioni Direxion Daily Brazil Bull 3X
  • BZQ – ProShares UltraShort MSCI Brazil ETF
  • EWZ – iShares MSCI Brazil Index ETF
  • EWZS – iShares MSCI Brazil Small-Cap Index Fund
  • UBR – ProShares Ultra MSCI Brazil Capped
  • BRAQ – Global X Brazil Consumer ETF
  • BRAZ – ETF Global X Brasile Mid Cap
  • FLBR – Franklin FTSE Brasile ETF

E sebbene questi siano gli attuali ETF brasiliani sul mercato a gennaio 2020, abbiamo perso alcuni fondi nel corso degli anni per vari motivi. Quindi, se ti imbatti in uno di questi fondi nella tua ricerca, tieni presente che non sono più scambiati su nessuna borsa a partire da gennaio 2020.

ETF brasiliani chiusi

  • BRAF – Global X Brazil Financials ETF
  • BRXX – ETF EGShares Brasile Infrastrutture
  • FBZ – First Trust Brazil AlphaDex Fund
  • BZF – Fondo strategico brasiliano WisdomTree Real
  • DBBR – DBX MSCI Brazil Currency-Hedged Equity Fund

Fai la tua ricerca

Non c’è dubbio che il Brasile sta diventando un obiettivo popolare per gli investitori. Alcuni rialzisti e altri ribassisti. Quindi, se vuoi giocare per il paese nella tua strategia di investimento, prenditi il ​​tempo per considerare i suddetti ETF brasiliani.

Tuttavia, non è semplice come scegliere un fondo in questa lista e acquistarlo, tu dovere condurre ricerche approfondite e la dovuta diligenza. Come con qualsiasi investimento, un’azione di una società, un ETF, un indice o altro, assicurati di analizzare questi fondi negoziati in borsa o qualsiasi attività finanziaria prima di effettuare qualsiasi operazione (lunga o breve). Guarda come reagiscono alle diverse condizioni di mercato, dai un’occhiata sotto il cofano e guarda cosa c’è nel fondo. E se hai domande o dubbi, assicurati di consultare un broker, un consulente finanziario o un altro professionista del settore finanziario.

Sebbene gli ETF abbiano molti vantaggi, hanno anche molti svantaggi (così come qualsiasi investimento). Quindi è molto importante comprendere il veicolo di investimento prima di negoziarlo. Ma una volta che hai una piena comprensione di questi ETF brasiliani, puoi considerare di aggiungerli al tuo portafoglio.

E per coloro che hanno un interesse per gli ETF BRIC, abbiamo un breve elenco da cui cercare:

  • BKF – iShares MSCI BRIC Index ETF
  • EEB – Claymore/BNY Mellon BRIC ETF
  • EWBK – Rydex Russell BRIC Equal Weight ETF

E ci sono anche fondi destinati all’America Latina che includono anche il Brasile:

ETF sull’America Latina

  • BONO – ETF obbligazionario aggregato LatAm di vettori di mercato
  • GML – SPDR S&P Emerging Latin America ETF
  • FLN – First Trust Latin America AlphaDex Fund
  • ILF – iShares S&P Latin America 40 Index ETF
  • LARE – Tierra XP Latin America Real Estate ETF
  • LBJ – Direxion Daily Latin America 3x Bull Shares ETF

Related posts

Investire in Africa con questi ETF africani

admin

Quando è il primo possibile presentare la dichiarazione dei redditi?

admin

Come scegliere una carta di credito a basso interesse

admin

Leave a Comment