Calcio Internazionale

Il confronto di Zidane tra Mbappé e Haaland con Messi e Cristiano

Nell’ambiente calcistico, nessuno ne dubita Lionel Messi Y Cristiano Ronaldo erano / sono i grandi nomi dell’ultimo decennio. Infatti, loro vinsero 12 degli ultimi 14 Palloni d’Oro, Ad eccezione di quelli raggiunti da Luka Modric nel 2018 e Robert Lewandowski nel 2020.

E per non parlare della preponderanza che avevano nei titoli delle loro squadre. Tuttavia, gli anni passano e – logicamente – le prestazioni di entrambi stanno gradualmente diminuendo. In tal senso, Appaiono con forza due nomi che sono quelli indicati per succedergli sul trono: Kylian Mbappé ed Erling Braut Haaland.

Mbappé è stato inarrestabile al Camp Nou.  (AFP)

Mbappé è stato inarrestabile al Camp Nou. (AFP)

In cima, il francese si è imposto con una tripletta nell’andata degli ottavi di Champions League contro il Barcellona Y l’attaccante norvegese ha segnato una doppietta nella visita del Borussia Dortmund contro il Siviglia. Anche le due giovanili insieme aggiungono 13 gol in più del duo Messi-Ronaldo se si tengono in considerazione le ultime due competizioni della competizione europea (28 contro 15).

Haaland ha segnato per due nella vittoria contro il Siviglia.  (AFP)

Haaland ha segnato due volte nella vittoria contro il Siviglia. (AFP)

Di conseguenza, Zinedine Zidane, allenatore di Real Madrid, una delle squadre che vuole mantenere i servizi dei due calciatori del momento, ha dichiarato: “Sono bravissimi, come Messi e Cristiano. Sono giovani, giocatori del presente e del futuro“.

Inoltre, ha negato la preferenza su uno dei due e ha commentato di non aver parlato Florentino Pérez sulla possibilità di ingaggiarli nel prossimo calciomercato. “Quello che mi piace è vedere i buoni giocatori e sono due giocatori del presente e del futuro, ma non risponderò a chi preferisco. L’importante è vedere questo tipo di giocatore “, ha detto in conferenza stampa.

Zidane ha confrontato entrambi i giovani con Cristiano e Messi.  (AFP)

Zidane ha confrontato entrambi i giovani con Cristiano e Messi. (AFP)

“Tutti parlano della partita del PSG e quello che ha fatto Mbappé non sorprende nessuno perché lo conosco. Lo vedevo da tifoso, ma la cosa più importante è quello che dobbiamo fare contro il Valladolid. Vedo il resto con piacere e attenzione. “, ha assicurato nel campionato pre-partita.

ARGOMENTI CHE COMPARI IN QUESTA NOTA

.

Related posts

Combinazione 100% argentina in Messico

admin

La Fiore vuole allontanarsi dalla zona retrocessione

admin

dal condurre di sette punti al rimanere senza niente

admin

Leave a Comment