Calcio Internazionale

Quali sono i peli del bambino che saranno a Valladolid-Real Madrid?

La Fondazione Juegaterapia metterà Più di mille bambole “baby pelones” sugli spalti dello stadio José Zorrilla questo sabato durante la partita tra Real Valladolid e Real Madrid, entro la data 24 de LaLiga, secondo il club di Pucelano.

I Baby Pelones, creati dalla Fondazione Juegaterpia con l’aiuto di Shakira, Alejandro Sanz e David Bisbal, tra gli altri, sono stati Progettato in omaggio ai bambini malati di cancro che perdono i capelli a causa del trattamento.

L’obiettivo della campagna è “rendere visibile una patologia che colpisce più di mille minori in Spagna e le loro famiglie ogni anno ed è la principale causa di morte per malattia nei più giovaniL’iniziativa fa parte della Giornata mondiale del cancro infantile, celebrata il 15 febbraio in tutto il mondo.

I baby pelones saranno protagonisti di Valladolid-Real Madrid.

I baby pelones saranno protagonisti di Valladolid-Real Madrid.

In questa occasione, con la collaborazione della Fondazione Real Valladolid e il sostegno di LaLiga, è previsto finanziare un nuovo giardino in un ospedale di oncologia infantile in Spagna. Per questo, La Fondazione spera che durante la partita vengano vendute 15.000 bambole.

“Siamo molto grati alla Fondazione Real Valladolid e LaLiga per averci sostenuto in questa iniziativa. Ci auguriamo che i Baby Pelones raggiungano molte case per poter continuare a fare progetti in altri ospedali e aiutare più bambini a vivere la loro infanzia giocando, anche dall’ospedale“ha detto Mónica Esteban, fondatrice e presidente di Juegaterapia.

ARGOMENTI CHE COMPARI IN QUESTA NOTA

Related posts

“Gallardo era a poche ore dall’essere un allenatore del Barcellona”

admin

La Lega di Francia e un nuovo ordine contro il razzismo

admin

L’elogio di Simeone per Haaland e Mbappé

admin

Leave a Comment