Calcio Internazionale

Un dipinto di Diego va in un museo

Un artista italiano ha realizzato un’opera basata su un’immagine di Maradona ai tempi di Cebollita: sarà nel famoso Capodimonte di Napoli.

19/02/2021 15:23 Aggiornato 19/02/2021 15:44

Il Museo Capodimonte È molto importante a Napoli, con gallerie d’arte antica e contemporanea. Da questa settimana, espone un dipinto basato su un’immagine di Diego Maradona de Cebollita, realizzato dall’artista italiano Paolo La Motta, che è stato acquistato dall’organizzazione GreenCare Award con l’obiettivo di essere installato in loco.

“Il dono sintetizza una riflessione sull’infanzia negata che accomuna bambini di luoghi geograficamente diversi, ma che purtroppo subiscono l’esperienza di abbandono e abbandono da parte degli adulti. Cerca di riflettere i bambini che vivono per strada, in quartieri marginali, senza le cure necessarie per il corretto sviluppo di un essere umano “, secondo Capodimonte.

Il campione comprende ragazzi dei Quartieri Spagnoli, Rione Traiano e Scampia e anche il piccolo Dieguito, “cresciuto in un contesto disagiato, da cui si è potuto liberare solo grazie a quel talento che lo ha reso famoso nel mondo”, secondo il argomento dell’entità.

Il lavoro dell'artista Paolo La Motta basato su un'immagine dell'infanzia di Diego Maradona.

Il lavoro dell’artista Paolo La Motta basato su un’immagine dell’infanzia di Diego Maradona.

Lo stadio del Napoli è stato ribattezzato Diego Maradona dopo la sua morte il 25 novembre. Inoltre, in città è stato eretto un altare e vengono costruite statue per il miglior giocatore nella storia del club, in cui ha vinto due Scudetti, 1987 e 1990.

ARGOMENTI CHE COMPARI IN QUESTA NOTA

Related posts

Holan ha lasciato il cattolico: pronto per i santi

admin

Lo United vuole restare con Cavani: e il Boca?

admin

La Lega di Francia e un nuovo ordine contro il razzismo

admin

Leave a Comment